MALTA - MaltaFirst

Guidare a Malta

A Malta e Gozo, la guida è a sinistra. Sono previsti limiti di velocità di 80 km / h su strada e di 50 km / h in aree edificate, salvo diversa indicazione sulla relativa segnaletica stradale.

Per noleggiare un’auto a Malta è necessario avere almeno 21 anni per legge. Consumo di carburante: a meno che non si vada a Gozo in auto, ci vogliono almeno 4 giorni per consumare un pieno di benzina a Malta.

Se intendi noleggiare un’auto o guidare a Malta, è consigliabile stipulare un’assicurazione completa. Si accettano patenti di guida nazionali o internazionali.

Clima

Il clima di Malta è tipico del Mediterraneo ed è fortemente influenzato dal mare. L’isola maltese ha un clima piacevolmente soleggiato con una media giornaliera di circa 12 ore di sole in estate che scende a 5-6 ore a metà inverno.

Le estati sono calde, secche e molto soleggiate. Le temperature diurne in estate sono spesso mitigate dalle fresche brezze marine.

La primavera e gli autunni sono più freschi, tranne quando il vento occasionale di Scirocco dall’Africa porta temperature e umidità insolitamente elevate.

Gli inverni sono miti, con occasionali brevi ondate di freddo provocate dai venti di nord e nord-est dell’Europa centrale.

Nuotare e prendere il sole

Le acque costiere maltesi sono generalmente pulite e sicure per nuotare in quanto non ci sono maree. Alcune baie sono esposte ai venti di nord e nord-est che a volte producono forti correnti sotterranee. Se sei nuovo sull’isola maltese, nuota dove fanno i locali. Si consiglia di prendere precauzioni per evitare una sovraesposizione al sole. Anche in inverno si consiglia di indossare una crema solare con un fattore adatto al proprio tipo di pelle. Questo è importante se stai camminando o pratichi sport acquatici. Un cappello da sole è un must. I bambini e soprattutto i neonati hanno bisogno di una protezione extra dal sole. Se stai prendendo il sole, è consigliabile evitare la luce solare più forte tra le 23:00 e le 15:00 nei mesi estivi di punta.

Attrazioni


La capitale della Valletta ospita regolarmente spettacoli e concerti, oltre a decine di mostre ed eventi di strada. Il Museo di Archeologia di La Valletta ospita una collezione eccezionalmente ricca di manufatti preistorici. Il Museo della Guerra a Fort St. Elmo ospita una parata militare domenicale nella rievocazione di costumi d’epoca e la capitale possiede anche l’imponente Palazzo del Gran Maestro e la Concattedrale di San Giovanni.
Il lato rurale dell’isola è affascinante, con villaggi affascinanti e folclore accattivante. E la domenica mattina, vai al villaggio di pescatori di Marsaxlokk, al mercato all’aperto fuori La Valletta o al mercato It-Tokk a Victoria, Gozo.

Annoiarsi è fuori discussione!